Inizio pagina Salta ai contenuti

Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

Altro

Chiese, Oratori e Capitelli

CHIESA ARCIPRETALE DI SAN GIACOMO, LUSIANA.

Dedicata all'apostolo San Giacomo, si pensa venne eretta nel VIII sec dai monaci Benedettini. Si trova nella piazza IV novembre.

 

CHIESA DI SANTA CATERINA M.EV., FRAZIONE DI SANTA CATERINA.

La data della fondazione è ignota ma è testimoniata la sua esistenza già nel XIV sec. Al suo interno è custodita la reliquia di una Spina della Corona di Cristo, oggetto sacro di grande venerazione per gli abitanti del posto.

 

CHIESA DI SANTA MARIA MADDALENA, FRAZIONE DI LAVERDA.

La chiesa attuale risale al 1766. E' dedicata alla Santa patrona, alla Madonna del Rosario e Sant' Antonio.

 

SANTUARIO DEL LAZZARETTO, LOCALITA' CAMPANA

Negli anni appena successivi la terribile peste del 1630, i fedeli sopravvissuti eressero un'edicola dedicata a San Rocco, il Santo invocato dal popolo quale protettore della malattia.

 

TORRE CAMPANARIA, LOCALITA' CAMPANA

Al suo interno è conservata una caratteristica campana in bronzo. Su di essa l'iscrizione incisa con caratteri gotici riporta la data 1388 e la rende la più antica del territorio vicentino.

 

CHIESA DI SAN DONATO, LOCALITA' COVOLO

Ricordata fin dal 1089 quale cappella dipendente da Santa Maria di Breganze, la chiesa vanta il primato di essere la più antica del territorio dei Sette Comuni.

 

CHIESA DI SANTA MARIA DEGLI EMIGRANTI, FRAZIONE DI VELO.

La chiesa nasce dall'esigenza di concretizzare il legame tra il paese e tutti coloro che emigrando hanno dovuto lasciarlo. E' luogo di incontro spirituale tra la Patria e chi si è allontanato dalla terra natia.

 

ORATORI E CAPITELLI

Oratorio della Madonna della Salute e di San Vitale, località Vitarolo. Risalente al 1578, all'interno sono presenti due tele: "La fuga in Egitto" e "Cristo alla colonna".

Oratorio di San Gaetano da Thiene, Campomezzavia. Edificato nel 1707, adornato da un altare in marmo e da un olio raffigurante il Santo.

Fra i capitelli ricordiamo quelli presenti a Campomezzavia, alla contrada Maini, Busa, Xausa e lungo la strada che conduce a Velo.

tratto dall'opuscolo "Benvenuti a Lusiana"


Feedback su questo contenuto

vota
0.0 media
(0 voti)



Piazza IV Novembre n. 1 36046 Lusiana (VI)
P.Iva 00402110241 C.F. 84000630248
comune@comune.lusiana.vi.it PEC: lusiana.vi@cert.ip-veneto.net IBAN: IT 21 J 03599 01800 000000132447